VENERDÌ 7 AGOSTO 2020 19:36
 

Arte

La collezione Peggy Guggenheim compie 30 anni

 

1 gennaio – 31 dicembre 2010

Ogni estate, dal 1951 al dicembre del 1979, Peggy Guggenheim amava aprire al pubblico la propria collezione d’arte moderna. Durante la Pasqua del 1980, pochi mesi dopo la scomparsa della mecenate, avvenuta il 23 dicembre del 1979, Palazzo Venier dei Leoni riapriva ufficialmente le proprie porte, sotto la gestione della Fondazione Solomon R. Guggenheim di New York, diventando il museo più importante in Italia per l'arte europea e americana della prima metà del ventesimo. Nel 2010 la Collezione Peggy Guggenheim festeggia il suo trentesimo anno di vita con una serie di appuntamenti, iniziative ed eventi, portando avanti quello spirito di apertura e innovazione, che ha sempre contraddistinto l’ultima dogaressa Peggy Guggenheim.

 

Pubblicato in data 10/05/2010