VENERDÌ 7 AGOSTO 2020 20:33
 

Arte

NASCE MILANO DESIGN WEEKEND

Dal 14 al 17 ottobre quattro giorni dedicati allo shopping di arredamento,percorsi di design, arte e architettura

 Gruppo Mondadori e RCS MediaGroup - con un network di testate uniche per il settore arredamento - hanno deciso di dar vita congiuntamente a MILANO DESIGN WEEKEND, una quattro giorni - dal 14 al 17 Ottobre - dedicata allo shopping di prodotti di arredamento, percorsi di design, arte e architettura.

 Un grande evento dedicato al design, pensato per sostenere le aziende del comparto arredamento, tra le principali eccellenze dell’industria italiana, e per celebrare Milano come capitale del design.

  

 

MILANO DESIGN WEEKEND vede il patrocinio del Comune di Milano attraverso l’Assessorato Eventi, Moda e Design di Giovanni Terzi e l’Assessorato all’Arredo, Decoro Urbano e Verde di Maurizio Cadeo, in collaborazione con LED – light exhibition design – il Festival Internazionale della Luce di Milano dedicato all’arte e al design della luce che per tale occasione ospiterà una preview dell’evento di dicembre.

La manifestazione ha ottenuto anche il patrocinio di ADI - Associazione per il Disegno Industriale - che da più di 50 anni promuove a titolo volontario il design italiano, unendo tutti i protagonisti della filiera, progettisti, imprese, distributori, scuole e critici - e Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano.

 

MILANO DESIGN WEEKEND vede il contributo culturale del circuito delle Case Museo di Milano, che per l’occasione offriranno visite con guide d’eccezione a disposizione dei visitatori (posti limitati, solo su prenotazione).


MILANO DESIGN WEEKEND è un evento unico che riunisce il mondo della produzione, della distribuzione e dei media per creare una grande piattaforma di comunicazione che possa rispondere alle esigenze di un consumatore sempre più informato ed esigente, coinvolgendo la città di Milano in un percorso di shopping e di attività.


Saranno coinvolte, oltre alle attività commerciali dedicate - showroom, punti vendita multimarca, piccoli negozi e department store - gallerie d’arte, studi di architettura, musei, hotel e le principali librerie dei due gruppi editoriali in città.?

I punti vendita saranno chiamati ad interpretare, attraverso allestimenti ed eventi, il tema che dà il titolo a questa prima edizione di MILANO DESIGN WEEKEND: L’ARTE DI VIVERE, UNA NUOVA INTIMITA’.

La casa come luogo di rassicurazione, protezione, calore. L’arte come punto di incontro tra investimento privato e desiderio di condivisione di valori intimi.??

Tutti resteranno aperti fino alle ore 24 sabato 16 ottobre per la grande NOTTE DEL DESIGN che animerà la città con eventi ed iniziative speciali.


Durante la manifestazione verranno inoltre organizzati due percorsi culturali paralleli:

 

Arte Milano

Percorsi d’arte in collaborazione con alcune tra le più prestigiose gallerie d’arte contemporanea e di architettura arricchiranno il palinsesto degli eventi.?

Le gallerie che partecipano a MILANO DESIGN WEEKEND sono: Casabella Laboratorio, Antonio Colombo Arte Contemporanea, Galleria Area B, Brown Project Space, Corsoveneziaotto Arte Contemporanea, Studio d'Arte Cannaviello, Paolo Curti Annamaria Gambuzzi & Co, Gloriamaria Gallery, MC2 Gallery, Francesca Minini, Nowhere Gallery, Prometeo Gallery, Galleria Carla Sozzani, Zero…

Ad arricchire e ampliare ulteriormente il calendario degli eventi di ARTE MILANO, la partecipazione di importanti Istituzioni d’arte contemporanea, molto attive nel panorama artistico della città di Milano: Fondazione FORMA per la Fotografia, Fondazione Stelline, Viafarini DOCVA e Careof DOCVA.

Nel contempo, accreditati critici ed esperti d'arte accompagneranno il pubblico in città alla scoperta di luoghi e opere, svelandone i "volti" più nascosti.

 

 

Milano Segreta ?

Una proposta di percorsi di architettura e design per conoscere luoghi inediti della città, aperti straordinariamente al pubblico durante i giorni della manifestazione.? Tra questi, anche un open day negli studi di architetti e designer, che scoprirà i luoghi privati degli Architetti Milanesi.


Nell’ambito del percorso “Milano Segreta” verranno proposti quattro itinerari:


ITINERARIO BRERA – GARIBALDI

Città storica, città moderna e contemporanea

(a cura dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano)

?L’itinerario si snoda lungo l’asse storico di Corso Garibaldi, toccando numerose realizzazioni dell’ultimo secolo. In un tessuto storico che non ha ancora perduto le sue caratteristiche vitali, gli edifici moderni dell’itinerario si inseriscono talvolta in continuità e talvolta come contrappunto rispetto alla omogeneità della cortina stradale. L’itinerario è pensato con una duplice valenza: da una parte il racconto urbano, che è in grado di spiegare i caratteri specifici di una parte di città, e dall’altra l’episodio architettonico, che a questo racconto è complementare.


 

ITINERARIO SAN BABILA

La Racchetta, la grande incompiuta

(a cura dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano)

?L’itinerario, partendo da Piazza San Babila, segue il tracciato della cosiddetta ‘Racchetta’ - uno sventramento viario dell’antico tessuto urbano la cui vicenda ha origine alla fine degli anni Venti - e, percorrendo Corso Europa e Via Larga, giunge in Piazza Velasca; l’operazione urbanistica, visibile nel dilatarsi degli spazi e delle strade a supporto dell’accessibilità automobilistica al centro storico, ha però lasciato spazio ad alcuni episodi architettonici di grande qualità, che possono essere considerati come capisaldi dell’architettura moderna milanese. Tra gli altri, gli edifici per uffici e abitazioni degli architetti Asnago e Vender e la torre

Velasca, dello studio BBPR.??


 

ITINERARIO CASE MUSEO

?Durante i giorni di MILANO DESIGN WEEKEND sarà possibile visitare gratuitamente, su prenotazione, alcune delle più affascinanti case museo della città: il Museo Bagatti Valsecchi, Villa Necchi Campiglio, Casa Boschi di Stefano e Museo Poldi Pezzoli. ?In questa occasione, critici dell’arte e architetti saranno le speciali “guide” che accompagneranno i visitatori, raccontando i segreti di questi luoghi suggestivi.


ITINERARIO DESIGN HOTEL

IL GUSTO DEL DESIGN, un progetto unico e speciale di Philips Saeco. Un percorso artistico e creativo che si snoda nei cinque hotel più suggestivi e di design della città: Boscolo Exedra, Straf Hotel, Starhotels Rosa Grand, Nhow Hotel e Maison Moschino.??

Per l’occasione cinque giovani designer, con l’art direction di Giulio Iacchetti, creeranno nelle hall degli hotel allestimenti suggestivi e sorprendenti per dar vita ad esclusive lounge, punti di accoglienza e ristoro, solo nei giorni di MILANO DESIGN WEEKEND.

Gli allestimenti riprenderanno concetti tipici del rito del caffè, come del design: la socialità e l’intimità, la condivisione di esperienze, il relax, il benessere e lo stupore creato da immagini scritte nella memoria di ognuno.


 Il sito WWW.MILANO-DESIGNWEEKEND.IT riporta tutte le informazioni e gli appuntamenti relativi alla manifestazione.



 


 



 

Pubblicato in data 20/09/2010