MARTEDÌ 15 OTTOBRE 2019 06:03
 

Musica

Al Teatro Filarmonico dal 17 febbraio

Omaggio a Stravinsky, una nuova produzione della Fondazione Arena

 Giovedi 17 febbraio alle ore 20.30, nell'ambito della Stagione Lirica e di balletto 2010/2011 al Teatro Filarmonico, va in scena la prima rappresentazione del balletto intitolato Omaggio a Stravinsky su musiche del famoso compositore russo, Apollon Musagète e L'Oiseau de feu.


 

Renato Zanella, ballerino e coreografo di fama internazionale firma la coreografia, le scene e i costumi di questa nuova produzione della Fondazione Arena di Verona.

L'orchestra dell'Arena di Verona è diretta, nell’esecuzione delle musiche di Igor Stravinsky, dal maestro Wiktor Bockman. Il Corpo di Ballo dell'Arena di Verona si esibisce a fianco di etoile quali Giuseppe Picone impegnato nel ruolo di Apollo e Maria Kousouni nel ruolo di Uccello di fuoco. Prima ballerina ospite Bojana Nenadovic Otrin.

Quattro le repliche previste venerdì 18 febbraio, sabato 19 febbraio e martedì 22 febbraio alle ore 20.30; domenica 20 febbraio alle ore 17.00.
Due le recite riservate alle scuole martedì 22 febbraio e mercoledì 23 febbraio alle ore 10.30.


Direttore: Wiktor Bockman

Coreografia, scene e costumi:  Renato Zanella

Direttore corpo di ballo:  Maria Grazia Garofoli

Lighting designer:  Renato Zanella

Direttore allestimenti scenici:  Giuseppe De Filippi Venezia

 

Informazioni per gli spettatori e prenotazioni presso la biglietteria 045/8002880 o il call center 045 8005151
e su www.arena.it


 

Pubblicato in data 12/02/2011