MARTEDÌ 21 SETTEMBRE 2021 06:14
 

Musica

Un Werther tra Massenet e Goethe

Al Teatro dell'Opera di Roma dal 18 gennaio 2015

Protagonisti Francesco Meli e Veronica Simeoni


Il sipario del Teatro Costanzi si alza sulla “prima” del Werther di Jules Massenet, domenica 18 gennaio, ore 20. La replica di mercoledì 21 (ore 20) verrà trasmessa in diretta sulle frequenze di Rai radio 3.

Sul podio dell’Orchestra dell’Opera di Roma il Maestro Jesús López-Cobos. La regia è firmata da Willy Decker. Nel cast di fama internazionale Francesco Meli (già applaudito in Ernani e Simon Boccanegra di Verdi) nel ruolo di Werther, Veronica Simeoni in quello di Charlotte, e ancora Ekaterina Sadovnikova (Sophie), Jean-Luc Ballestra (Albert), Marc Barrard (Le Bailli), Pietro Picone (Schmidt) e Alessandro Spina (Johann). Con la partecipazione del Coro di Voci Bianche del Teatro dell’Opera di Roma diretto dal Maestro José Maria Sciutto. L’allestimento, dell’Oper Frankfurt (Städtische Bühnen Frankfurt am Main GmbH), ha scene e costumi di Wolfgang Gussmann.

Dopo la prima di domenica 18 gennaio (ore 20), l’opera verrà replicata mercoledì 21 (ore 20), venerdì 23 (ore 20), domenica 25 (ore 16.30), martedì 27 (ore 20), giovedì 29 (ore 18).

Per informazioni: operaroma.it

Teatro Costanzi

Musica di Jules Massenet

Drame lyrique in quattro atti
Libretto di Édouard Blau, Paul Milliet
e Georges Hartmann

2 ore e 30 minuti circa
(compreso un intervallo)

Pubblicato in data 17/01/2015