DOMENICA 21 APRILE 2019 12:15
 

Istituzioni

L'editoria degli Amici della Scala

 

Raccontare 40 anni di storia dell’Associazione Amici della Scala significa rivivere emozioni, incontri, progetti realizzati e iniziative condivise.

Significa ripercorrere momenti straordinari della vita culturale, musicale, sociale di una Città e di un Teatro, Milano e la Scala. Significa rivedere i volti, ascoltare le voci, ritrovare i ricordi di un caleidoscopio di personaggi che hanno caratterizzato questi 40 anni.

Abbiamo scelto di costruire un mosaico che, possa dare l’emozione della storia degli Amici della Scala. A tenere insieme le tessere del mosaico sono i ricordi personali e spesso “privati” di Anna Crespi Morbio: che è la presidente e l’anima degli Amici della Scala e che vuole attraverso questo libro aprire la porta al futuro dell’Associazione.

Sei personaggi ci parlano all’inizio del volume di altrettante loro esperienze o ci regalano le loro riflessioni. Sono personaggi molto noti e ognuno di loro introduce idealmente uno degli ambiti nei quali è suddivisibile l’attività degli Amici della Scala. Ambiti che il lettore troverà variamente combinati nel “mosaico” di cui si è detto: perché il libro non vuole essere né una cronologia delle attività, né un catalogo.

La storia degli Amici della Scala è stata un fluire di tante storie e tante attività. Oltre il foyer dimostra che continuerà a esserlo anche in futuro.

OLTRE IL FOYER

Persone e fatti che hanno reso grandi gli Amici della Scala

a cura di Giorgio Vitali e Carlo Rizzi

Edizione italiana, pp. 223

Amici della Scala-Grafiche Step Editrice.

 

(nella foto, Rostropovich e Anna Crespi, 4-5-87, cr Bernardi)

Pubblicato in data 22/11/2018