SABATO 7 DICEMBRE 2019 12:14
 

Cover

62° festival shakespeariano

Giorgio Albertazzi e "La tempesta"

TEATRO ROMANO, 14 - 15 - 16 - 17 luglio ore 21.15

La tempesta, con Giorgio Albertazzi nel ruolo di Prospero, inaugura, in  prima nazionale, il Festival shakespeariano dell’Estate Teatrale Veronese.

Annoverata fra le opere più alte e significative della vasta produzione shakespeariana, La tempesta mancava dal cartellone veronese da undici anni. Questa nuova edizione, realizzata in collaborazione col Globe Theatre di Roma diretto da Gigi Proietti, avrà la regia di Daniele Salvo. Per molti anni allievo e collaboratore di Luca Ronconi, Salvo può già vantare un notevole curriculum shakespeariano: dopo avere seguito un “corso per registi europei” della Royal Shakespeare Company, ha messo in scena Re Lear, Giulio Cesare e Otello. A Verona dirigerà per la seconda volta Albertazzi. La prima è stata nell’Edipo a Colono al Teatro Greco di Siracusa nel 2009.

CAST

Traduzione:Agostino Lombardo
Regia: Daniele Salvo
Scene:Alessandro Chiti
Musiche originali:Marco Podda
Costumi: Gianluca Sbicca (in collaborazione con Susanna Proietti)
Assistente scenografo:Fabiana di Marco


Personaggi e interpreti:

Prospero:Giorgio Albertazzi
Ariel:Melania Giglio
Caliban:Gianluigi Fogacci
Miranda: Roberta Caronia
Ferdinando:Tommaso Cardarelli
Antonio (fratello di Prospero):Carlo Valli
Gonzalo:Virgilio Zernitz
Alonso (Re di Napoli):Massimo Cimaglia
Sebastiano (suo fratello):Pasquale Di Filippo
Trinculo:Marco Simeoli
Stefano:Massimiliano Giovanetti
Francesco / Nostromo:Alessandro Loi
Adriano / Capitano:Daniele Sala
Marinai / Spiriti / gentiluomini (danzatori):Eugenio Dura, Vasco Giovanelli, Mirco Boscolo, Roberto Colombo, Valeria Brambilla, Freddy Ragazzo

Pubblicato in data 05/07/2010