SABATO 7 DICEMBRE 2019 12:15
 

Cover

Premio Campiello 2010

I cinque finalisti della 48^ edizione

Premio Campiello Letteratura: Antonio Pennecchi, Gad Lerner, Gianrico Carofiglio, Laura Pariani e Michela Murgia sono i cinque finalisti della 48° edizione.

Un affollato parterre di imprenditori, istituzioni culturali, rappresentanti delle case editrici ha atteso il risultato della votazione della Giuria dei Letterati, presieduta quest’anno dal regista Giuseppe Tornatore e composta dal linguista Gianluigi Beccaria, dallo scrittore Riccardo Calimani, dal critico d’arte Philippe Daverio, dal sociologo Domenico De Masi, dallo storico e scrittore Giordano Bruno Guerri, dalla presidente dell’Accademia della Crusca Nicoletta Maraschio, dal critico letterario Lorenzo Mondo, dai linguisti Salvatore Silvano Nigro e Silvio Ramat, dalla Presidente della omonima fondazione d’arte Patrizia Sandretto Re Rebaudengo.

La Giuria del Letterati ha concentrato l’attenzione per la scelta dei cinque finalisti e l’ assegnazione del Premio Campiello Opera Prima su una rosa di 43 libri (erano 110 i romanzi pervenuti quest’anno alla segreteria del Premio, di cui 39 opere prime).
Alessandra Pivato, Presidente del Comitato di Gestione del Premio, ha evidenziato le qualità di “un premio sano, attento alla tradizione ma aperto ai cambiamenti, che dedica grande attenzione ai nuovi talenti”.

E proprio al romanzo di esordio della giovanissima Silvia Avallone “Acciaio” (Rizzoli) la Giuria dei Letterati ha deciso di assegnare all’unanimità il riconoscimento Premio Campiello Opera Prima.

Pubblicato in data 06/06/2010