GIOVEDÌ 22 AGOSTO 2019 19:58
 

Visioni future

L'attesa sta per finire: "Habemus Papam"

Dal 15 aprile nelle nostre sale il nuovo film di Nanni Moretti

Era al lavoro da quando aveva lasciato la direzione del Torino Film Festival ma ormai l'attesa è finita.

Perchè ad ogni film in uscita di Moretti si crea una grande attesa. A maggior ragione questa volta in cui l'argomento è molto delicato: un nuovo Papa e i dubbi sulla fede.

A coprire il ruolo del pontefice è stato chiamato Michel Piccoli che nel film viene eletto Papa col nome di Celestino VI.
Il film potrebbe anadare in concorso a Cannes in Maggio. Del resto con due protagonisti del genere (Moretti e Piccoli) tutto può accadere. Non dimentichiamo che Moretti nel 2001 con La stanza del figlio  vinse la Palma d'oro.

 

Soggetto
Il film si apre alla morte del Pontefice e e con il Conclave che deve eleggere un nuovo Papa. Ma il neoeletto (Michel Piccoli) è preda dei dubbi e delle ansie, depresso e timoroso di non essere in grado di assolvere il suo compito. Il Vaticano chiama allora uno psicanalista (Nanni Moretti) perché lo assista e lo aiuti a superare i suoi problemi.

 

Scheda del film

REGIA: Nanni Moretti
SCENEGGIATURA: Nanni Moretti, Francesco Piccolo, Federica Pontremoli
ATTORI: Nanni Moretti, Michel Piccoli, Jerzy Stuhr, Renato Scarpa, Margherita Buy,Franco Graziosi

RODUZIONE: Sacher Film, Fandango, in associazione con Le Pacte
DISTRIBUZIONE: 01 Distribution
 

Pubblicato in data 27/03/2011