VENERDÌ 24 SETTEMBRE 2021 23:59
 

Cinema

28° Torino Film Festival

CONTRE TOI di Lola Doillon aprirà il Festival il 26 novembre

CONTRE TOI di Lola Doillon, con Kristin Scott Thomas e Pio Marmaï, aprirà il 26 novembre il Torino Film Festival. Film di chiusura di questa ventottesima edizione sarà l’attesissimo HEREAFTER di Clint Eastwood, con Matt Damon, Cécile De France e Bryce Dallas Howard in anteprima europea.

Contre toi, storia di un rapimento e dell’ambiguo rapporto che si instaura tra il rapitore e la sua vittima, è il film che aprirà il 26 novembre al Teatro Regio il 28°Torino Film Festival. Diretto da Lola Doillon, Contre toi vede Kristin Scott Thomas nei panni di Anna, una ginecologa che, tornata da un’apparente vacanza, è sconvolta, non riesce a dormire, lascia il lavoro in ospedale a metà del turno. Va alla polizia e racconta di essere stata rapita da un uomo. La prigionia, la paura, la violenza e la comprensione inaspettata verso il rapitore, il turbamento causato dalla vicinanza forzata l’hanno cambiata per sempre, una trasformazione che Anna fatica ad accettare.

Giovane regista al suo secondo lungometraggio e figlia del celebre regista Jacques Doillon, Lola Doillon dirige nel 2007 il suo primo lungometraggio, Et toi t'es sur qui?, incentrato sul mondo degli adolescenti, che è stato selezionato al Festival di Cannes nella sezione Un certain regard e ha ricevuto una nomination ai César come Migliore Opera Prima.

Sarà invece l’anteprima europea di Hereafter diretto da Clint Eastwood e interpretato da Matt Damon, Cécile De France e Bryce Dallas Howard a chiudere, il 4 dicembre, il 28° Torino Film Festival. Girato tra Londra, Parigi, San Francisco e le Hawaii, Hereafter racconta le storie di tre persone che vengono toccate dalla morte in modi diversi. George (Matt Damon) è un operaio americano che ha un rapporto speciale con l’aldilà, Marie (Cécile de France) una giornalista francese che ha avuto una esperienza tra la vita e la morte che ha sconvolto le sue certezze e Marcus (George McLaren e Frankie McLaren) uno studente londinese che ha perso la persona che gli era più vicina e da allora cerca disperatamente delle risposte. Le loro storie finiranno con l’intrecciarsi, le loro vite saranno cambiate per sempre da quello che credono esista, o debba esistere, nell’altro mondo. Partendo dalla sceneggiatura di Peter Morgan (The Queen, Frost/Nixon, The Special Relationship), Eastwood racconta ancora una volta con sensibilità romantica le ansie e le insicurezze del mondo contemporaneo.

Hereafter uscirà in Italia distribuito da Warner Bros. Pictures Italia il 5 gennaio 2011.


Pubblicato in data 29/10/2010